“Il sistema irriguo migliora sempre”